GRAVISSIME CRITICITA’ ASL NA1 CENTRO

GRAVISSIME CRITICITA’ ASL NA1 CENTRO

GRAVISSIME CRITICITA’ ASL NA1 CENTRO

Mentre c’è chi avrebbe bisogno di una camicia di forza altro che mental coach, noi lavoriamo per risolvere i problemi creati da lui nella sanità campana.

All’ospedale Pellegrini non funziona neppure il radiografo, obsoleto e fuori uso da mesi, ma il nuovo radiografo digitale acquistato da 3 anni non è stato ancora installato perchè non sono stati completati i lavori di adeguamento degli spazi per accoglierlo. In chirurgia mancano persino i gas medicali, nonostante siano stati richiesti da un anno.

All’ospedale San Paolo è stato ristrutturato il reparto di cardiologia, ma ci sono solo i medici e neppure un infermiere per cui il reparto è inattivo. La risonanza magnetica acquistata 3 anni fa non è stata ancora installata e in pediatria c’è un solo pediatra per 10 posti letto.

Il ministro Giulia Grillo dopo la sua recente visita a Napoli mi ha chiesto di seguire queste questioni e di tenerla informata. Oggi ho scritto al neocommissario dell’Asl Na1.
Mi aspetto una risposta in tempi brevi, perchè il diritto alla salute dei cittadini non può aspettare!

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *