IL FUTURO DELLA CAMPANIA

IL FUTURO DELLA CAMPANIA

IL FUTURO DELLA CAMPANIA

Stasera sono intervenuta al Piccolo Festival della Politica, una bellissima manifestazione, per parlare delle prossime elezioni regionali in Campania e del progetto del M5S.

  • Il segretario regionale del Pd non si è presentato per ‘motivi familiari‘ e non ha ritenuto di inviare un rappresentante del suo partito. Capisco la difficoltà di spiegare come mai oltre il 50% dei campani ha bocciato in un recente sondaggio l’operato di questo governo regionale
  • L’esponente della Lega ha detto che servono nuovi inceneritori in Campania e che gli inceneritori non inquinano
  • L’esponente di Fratelli d’Italia, uno che sta in politica da 25 anni e da quasi 20 in Parlamento, membro di un partito i cui esponenti di spicco hanno governato l’Italia col centro destra e hanno fatto pure i ministri, ha detto che il M5S in un anno di governo non ha realizzato le infrastrutture che l’Italia aspetta da 30 anni (oltre ad appoggiare la proposta sugli inceneritori dell’esponente leghista).

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *