IL ‘LAVORO NERO ISTITUZIONALIZZATO’ DEL 118

IL ‘LAVORO NERO ISTITUZIONALIZZATO’ DEL 118

IL ‘LAVORO NERO ISTITUZIONALIZZATO’ DEL 118

Oggi ho interrogato la Giunta sul “lavoro nero istituzionalizzato” dei volontari che svolgono il servizio per il 118.
Personale pagato pochi spiccioli all’ora con la scusa dei rimborsi spese, senza alcuna garanzia, alcuna assicurazione nè sicurezza.
E’ un servizio salvavita affidato a personale non assunto costretto a lavorare anche 24 ore di fila.

La risposta della Giunta regionale è preoccupante: per loro va bene così!!!
Oltre che dimostrare grande incompetenza nel citare leggi di quasi 30 anni fa ormai superate.

Invieremo una segnalazione all’Ispettorato del lavoro, perché avvii ispezioni in tutte le Asl e gli ospedali della Campania.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *