OSPEDALI APERTI E LIBERI DALLA CAMORRA

OSPEDALI APERTI E LIBERI DALLA CAMORRA

OSPEDALI APERTI E LIBERI DALLA CAMORRA

Situazioni come quelle che le indagini stanno rivelando, con la camorra che controllava il San Giovanni Bosco e pare altri ospedali napoletani, nel silenzio di chi li amministrava e di chi avrebbe dovuto controllare, richiedono risposte forti.
La sanità campana non può più attendere.

Per questo insieme ai consiglieri regionali e ai parlamentari campani abbiamo scritto al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per chiedere misure straordinarie per la nostra sanità

  • rispetto della legge e rimozione di De Luca da commissario incompatibile
  • adozione di un decreto emergenziale per la sanità campana come fatto in Calabria
  • un incontro urgente con una delegazione di parlamentari e consiglieri regionali

Ci tengo a chiarire che nessuno, nè tanto meno il ministro Grillo ha mai parlato di CHIUDERE L’OSPEDALE.
Noi gli ospedali vogliamo aprirli non chiuderli!

Ma certamente liberarli dalla camorra e da chi non è all’altezza di amministrarli.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *