RIAPERTURA PRONTO SOCCORSO POLLENA: BOCCIATA

RIAPERTURA PRONTO SOCCORSO POLLENA: BOCCIATA

RIAPERTURA PRONTO SOCCORSO POLLENA: BOCCIATA

Adesso in Commissione Sanità parliamo dello smantellamento del Psaut dell’ospedale di Pollena Trocchia.
A gennaio 2017 come M5S avevamo presentato una mozione per chiedere la riapertura del pronto soccorso, dopo le vicende dei pazienti curati per terra nel sovraccarico pronto soccorso dell’ospedale di Nola.
Mozione bocciata!
Adesso si continua a chiudere e a smantellare con la promessa di ristrutturare e riconvertire.
Non si può continuare così. Nulla si deve smantellare senza che sia garantito il diritto all’assistenza.
L’ospedale di Pollena, un tempo glorioso, è stato depezzato da successivi piani ospedalieri in contraddizione l’uno con l’altro.
È l’emblema della mancanza di visione sulla sanità. Quel presidio importante non deve venire depotenziato ma potenziato e diventare la prima Unità di cure primarie della Campania, dotandola di centro diabetologico, ambulatori infermieristici, cure domiciliari, riabilitative etc, associato alla guardia medica (oggi continuità assistenziale) per la cura dei codici verdi e delle problematiche meno gravi.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *