Tra un pò le liste d’attesa anche per le ambulanze

Tra un pò le liste d’attesa anche per le ambulanze

Tra un pò le liste d’attesa anche per le ambulanze

La sanità canpana sempre più in basso.
Dal 22 maggio nel territorio dell’Asl Na1 Centro verranno soppresse altre 2 postazioni di pronto soccorso, quella degli Incurabili e Corso Europa.
Il 118 già scoppia di richieste e gli operatori spesso diventano il bersaglio della rabbia dei cittadini.
Tra un pò non si riuscirà più a intervenire in tempo per salvare vite.
Queste sono le medaglie al disvalore per cui De Luca si permette di chiedere la nomina a commissario alla sanità.
Il Movimento 5 Stelle è al fianco dei medici e degli operatori che in queste ore lanciano l’allarme: presenteremo un’interrogazione per inchiodare questo governo regionale alle sue responsabilità.

De Luca deve spiegarci perché invece delle 24 ambulanze previste in base alla legge Balduzzi e alle indicazioni di Agenas, finora ne abbiamo avute solo 17 e tra pochi giorni scenderanno addirittura a 15.

Se dovesse capitare una tragedia per la mancanza di ambulanze o gli operatori del servizio 118 subire aggressioni per non essere riusciti a garantire un servizio adeguato, ne risponderà De Luca. È avvisato.

Print Friendly

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *