UNA SOLUZIONE URGENTE PER I LAVORATORI DELL’ASL DI NAPOLI E CASERTA

UNA SOLUZIONE URGENTE PER I LAVORATORI DELL’ASL DI NAPOLI E CASERTA

UNA SOLUZIONE URGENTE PER I LAVORATORI DELL’ASL DI NAPOLI E CASERTA

Ho chiesto la convocazione URGENTE della Commissione Sanità del Consiglio regionale per affrontare il tema dei 300 operatori socio-sanitari delle cooperative dell’Asl Na 1 che ad aprile rischiano di trovarsi in mezzo alla strada. Analoga situazione riguarda circa 200 lavoratori delle cooperative dell’Asl di Caserta.

La Regione ha il dovere di dare risposte, mettendo in campo tutte le iniziative che la legge consente.

Da tempo mi batto per la trasparenza e la legittimità delle procedure di reclutamento in sanità e trovo vergognosa l’ipocrisia istituzionale della Regione, che da un lato ignora la disperazione di tanti lavoratori, dall’altro in tante Asl, violando la legge, continua a creare precariato reclutando interinali.

Su questo ho già fatto interrogazioni ed esposti in Procura.

 

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *